Reclami e ricorsi

CENTRO TOSCANO CERTIFICAZIONI ha predisposto specifiche procedure per la gestione dei reclami che dovessero pervenire all’Organismo stesso da parte di clienti, enti di controllo o da tutti i soggetti coinvolti a qualsiasi titolo nell’attività di certificazione / ispezione.
Ogni reclamo viene registrato su opportuni moduli evidenziando le figure a cui è rivolto (direzione, ispettori, personale amministrativo, ecc.) e quale area interessa.
Tali moduli, opportunamente conservati, verranno quindi trasmessi ai soggetti dell’Organismo competenti per l’analisi e la gestione degli stessi, escludendo dalle valutazioni quelle figure che possano aver avuto un ruolo nell’oggetto del reclamo medesimo.
Il reclamo, ancorché non formale, necessita sempre di una annotazione o gestione tracciata dello stesso, contenente gli elementi necessari ed esaustivi affinché un mancato accoglimento possa essere compreso anche successivamente.
Entro 30 giorni dalla ricezione del reclamo, CENTRO TOSCANO CERTIFICAZIONI fornirà una risposta al soggetto reclamante riguardo ai motivi del favorevole o mancato accoglimento del reclamo stesso; in caso di accoglimento del reclamo, entro 60 giorni dalla data di ricezione del medesimo, CENTRO TOSCANO CERTIFICAZIONI è comunque tenuto a comunicare ufficialmente al reclamante l’esito e la conclusione motivata del processo di reclamo.
Nelle circostanze in cui se ne rilevasse la necessità, gli opportuni organi dell’Organismo provvederanno ad avviare le azioni e le modifiche necessari a far sì che quanto accaduto non si ripeta ed a rimuovere eventuali malfunzionamenti del proprio sistema gestionale o di qualità.

Per qualsiasi reclamo si prega di descriverne dettagliatamente i motivi e indicare le proprie generalità, inviando una e-mail al seguente indirizzo: info@organismoctc.it.

In merito alla gestione dei ricorsi si fa riferimento a quanto indicato nel Regolamento Generale CENTRO TOSCANO CERTIFICAZIONI RG-CTC disponibile nel presente sito.

Commenti chiusi